Campobasso. "I terroni non dimenticano", l'attenzione nazionale della manifestazione contro Salvini

Fonte foto copertina de Il Manifesto 16 febbraio 2019

"I terroni non dimenticano". Così la manifestazione promossa da “Libera Molise”, cui hanno aderito anche Casa del Popolo e Uds, contro il vice premier Matteo Salvini ha incalzato per il centro di Campobasso ieri 15 maggio. Attenzione nazionale per la protesta che è stata un momento di raccolta per oltre 200 persone che si sono esposte pubblicamente per dire no ad ogni forma xenofoba e razzista. Un'occasione per rilanciare il valore di democrazia partecipata e per la riaffermazione del concetto che la diversità è un valore.