Larino. Domenica ultimo appuntamento con la stagione di Teatro Ragazzi al Teatro Risorgimento

Domenica 12 maggio, alle ore 18.00, ultimo appuntamento con la Stagione di Teatro Ragazzi al Teatro Risorgimento di Larino. In scena la Compagnia Molino d'arte in “Lo strano caso del dr Jekyll e del sig Hyde” Spettacolo di teatro di figura e attori. Liberamente tratto dal racconto originale di Robert Louis Stevenson. Info e prenotazioni al 347.0603551 In questa divertente vicenda i personaggi principali sono pupazzi, mentre i servitori sono interpretati da attori in carne e ossa. Si cerca di venire a capo della particolare situazione in cui si trova la casa del dottor Jekyll mentre sperimenta una nuova pozione. L’arrivo del signor Hyde in casa crea scompiglio e situazioni comiche. I personaggi principali sono il notaio Utterson, vecchio amico del dottore, che cerca di risolvere gli equivoci che si creano in casa; il dottor Jekyll, anziano studioso di medicina, vittima dei suoi stessi esperimenti; il suo alter ego, Mr Hyde, che cerca in tutti i modi di creare scompiglio e la servitù, composta dall’impeccabile signor Poole, il maggiordomo, e dalla comicissima miss Crackers, la cameriera, questi ultimi interpretati da attori. L’interazione dei bambini con i pupazzi in ogni andata in scena è sempre suggestiva, provoca risate e magia, anche in fine di spettacolo, quando i pupazzi stessi incontrano il giovane pubblico. Quello dei pupazzi in gommapiuma è un linguaggio che si presta ad avvicinare i più piccini e crea il sentimento del ricordo negli adulti, e crea nel pubblico la curiosità verso il mondo del teatro e della scena. Un incontro che quando avviene in tenera età porta dei frutti meravigliosi.