Viabilità precaria tra Molise e Abruzzo: la segnalazione di un lettore

Dopo la segnalazione di un lettore arrivata quasi un anno fa sulle condizioni della strada che collega Sant'Angelo del Pesco, in provincia di Isernia, con l'Abruzzo, nulla è cambiato.
Era lo scorso 5 maggio quando veniva evidenziato che molti studenti molisani che frequentano l'istituto alberghiero di Villa Santa Maria per recarsi in Abruzzo devono percorrere una strada stretta e pericolosa nel territorio di  Pizzoferrato in provincia di Chieti e questo perchè la strada che solitamente si percorre per arrivare nel paese abruzzese è stata chiusa ai mezzi pesanti da un'ordinanza del sindaco di Sant'Angelo del Pesco. La chiusura ai mezzi pesanti è stata dovuta al fatto che il manto stradale si stava rovinando e per questo erano stati programmati dei lavori di pronto intervento.
"A quasi un anno di distanza - ci segnala un lettore - la situazione non è cambiata e nulla è stato risolto. La strada che si percorre per Pizzoferrato diventa precaria ogni giorno, anche a causa delle cattive condizioni climatiche. La carreggiata versa in cattive condizioni con buche che aumentano  e con il terreno che si presenta a tratti franoso".
 
 

Photo Gallery Viabilità precaria tra Molise ed Abruzzo