Campobasso. Grave aggressione nella notte ad un ausiliario al Cardarelli, si cerca il responsabile

Un'aggressione, ai danni di un ausiliario che stava svolgendo il turno notturno, si è verificato la notte appena trascorsa all'Ospedale Cardarelli di Campobasso. La vittima, stava attraversando un dei tanti corridoi del Cardarelli quando, un uomo, con il volto semi coperto, gli si è avvicinato chiedendogli una sigaretta e dei soldi. Al rifiuto dell'ausiliario,il malvivente preso da un momento di ira, ha bloccato la vittima, stringendogli le mani intorno al collo, picchiandolo violentemente. Le urla della vittima hanno allertato il personale medico e non i quali hanno immediatamente contattato il 113. L'aggressore probabilmente fuggito da una delle tante porte d'ingresso dell'ospedale,priva di vigilanza. Per l'ausiliario una prognosi di alcuni giorni. Sull'episodio sta indagando la Polizia. 

Seguono aggiornamenti.