PD. D'Alete Presidente del partito, Facciolla ripropone la candidatura a sindaco di Battista e Sbrocca

Nella serata di ieri 13 marzo si è tenuta la prima assemblea regionale del PD Molise. Il neo eletto segretario Vittorino Facciolla, ha spiegato che le candidature sono state condivise e che all'unanimità è stato deciso di affidare la vicepresidenza del partito ad ognuna delle liste che hanno corso per le primarie e quindi nominando così vicepresidente Lorenzo Coia, Michele Ventresca e Alessandra Salvatore.

La Presidenza rimane alla maggioranza, infatti è stato eletto con 35 preferenze Tonino D'Alete, mentre entrano nella segreteria i due candidati, Stefano Buono e Michele Durante  

La prossima settimana ci sarà un nuovo incontro per definire la segreteria esecutiva del partito.

Al via dunque la nuova fase del PD in Molise che inizia così a lavorare anche in vista delle elezioni amministrative di maggio e in merito ai candidati sindaci delle città di Campobasso e Termoli è lo stesso Facciolla a riproporre la candidatura di Antonio Battista per il capoluogo e Angelo Sbrocca per la città adriatica.