Isernia. Giovane trovato in possesso di hashish, denunciato

Continua l’azione preventiva e repressiva allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti condotta dai Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nell’ambito di uno specifico servizio svolto nella giornata di ieri, la pattuglia ha proceduto al controllo di alcuni giovani, di cui uno manifestava da subito un apparente e inspiegato nervosismo. I militari decidevano quindi di approfondire gli accertamenti e a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso di una modica quantità di hashish. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, quindi, lo hanno segnalato alla competente Autorità Amministrativa, quale assuntore di stupefacenti.  Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

La Polizia veterinaria ha effettuato dei controlli su tutto il territorio della provincia di Isernia. I Militari, tra i vari obiettivi , hanno controllato un’azienda agricola dell’alto Molise, riscontrando la errata registrazione di due cavalli. Al titolare è stata notificata una sanzione amministrativa di milleduecento euro per aver omesso di inserire i dati anagrafici sugli appositi passaporti degli animali.