Videosorveglianza negli asili, Calenda: "Salvini ha assicurato che entro il 2019 sarĂ  legge"

Durante il comizio di Matteo Salvini a Vasto, la consigliera regionale del Molise, Filomena Calenda ha consegnato al Ministro dell'Interno la proposta di legge in merito della videosorveglianza da istallare negli asili e nelle strutture per anziani. In seguito all'episodio di cronaca che ha interessato un asilo di Venafro torna la volontà di voler mettere le telecamere per tutelare minori e persone più deboli. Già nei mesi scorsi, in collaborazione con l'assessore regionale alle Politiche Sociali, Luigi Mazzuto, la proposta di adottare servizi di videosorveglianza in tali strutture è stata inserita nelle linee programmatiche regionali.
Dal palco dell'Abruzzo è stato lo stesso Salvini ad annunciare che entro il 2019 la videosorveglianza in queste strutture diventerà una legge e grande soddisfazione per la consigliera Calenda la quale ha dichiarato che al prossimo consiglio regionale, in programma il 22 gennaio, consegnerà all'ufficio di Presidenza della Regione Molise  la sua proposta di legge. "Credo - ha detto - che ci siano buone speranze di poter attuare questo disegno di legge".