Montenero di Bisaccia. Piscina abusiva in area sottoposta a vincoli ambientali, nei guai due persone

Fonte foto: termolionline.it

Sequestrata, nella giornata di ieri, giovedì 10 gennaio dai militari della Stazione Navale di Termoli, un'area di cantiere di circa 5300 mq, nel quale si stavano svolgendo lavori per la realizzazione di una piscina in contrada Montebello (Montenero di Bisaccia). I lavori però si stavano svolgendo senza il parere favorevole della Soprintendenza, dal momento che il cantiere si trova in un'area sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici. Il proprietario, di origine straniera e il titolare della ditta che si stava occupando dei lavori dovranno rispondere dei reati di danneggiamento e deturpamento ambientale, oltre alle violazioni in materia di urbanistica e paesaggistica.