"Cambia strada, scegli la vita". Al via la campagna promossa dalla Prefettura di Campobasso

Gli incidenti stradali sono la prima causa di morte per i giovani under 30. Le cause principali sono: l'uso del cellulare durante la guida, l'abuso di alcool e di sostanze stupefacenti e la velocità eccessiva. Da questi dati è partita ieri, mercoledì 5 dicembre la campagna dal titolo "Cambia strada, scegli la vita" promosso dalla Prefettura di Campobasso in collaborazione con l’Università degli Studi del Molise, l’Ufficio scolastico regionale, le Forze di Polizia, l’ASReM, l’ANAS e la Motorizzazione Civile. L'evento svoltosi presso l’Auditorium del Liceo Classico “Mario Pagano” di Campobasso, ha coinvolto gli studenti del plesso scolastico.