Bus in fiamme: scattano i controlli della Polizia di Stato

Dopo l'incidente di martedì 13 novembre, in cui un autobus  Atm ha preso improvvisamente fuoco, sono scattati i controlli a cura dell Polizia di Stato per garantire una maggiore sicurezza ai viaggiatori. All'azienda di trasporti molisana infatti, è stato chiesto di esaminare la documentazione sui dispositivi di sicurezza e della manutenzione a bordo dei pullman. Oltre la Polizia di Stato, indagano anche i Carabinieri di Larino e il nucleo investigativo dei Vigili del Fuoco.