ISTAT. IN ITALIA L'INDICE DELLO STATO PSICOLOGICO DELLA POPOLAZIONE SCENDE A 35 PUNTI SU 100 - Molise Web giornale online molisano
martedì, 06 novembre 2018
Istat. In Italia l'indice dello stato psicologico della popolazione scende a 35 punti su 100
Foto: Agenzia Matrimoniale Anima Select

Secondo le ultime rilevazioni Istat l'indice dello stato psicologico degli italiani ha perso 4 punti nelle fasce di età comprese tra i 50 ed i 59 anni e 2 punti nelle fasce di età comprese tra i 20 ed i 49 anni: a metterlo in evidenza è Anima Select , che in pochi mesi ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie all'esclusivo “abbinamento emotivo», proponendosi di diffondere la cultura del wellness emotivo a sostegno della crescita personale degli italiani. Sviluppato soprattutto nei Paesi anglosassoni, il “wellness emotivo“ arriva nel Bel Paese in un momento che vede più che mai abbassati gli indici di stato fisico e psicologico della popolazione, una situazione che nel nostro Paese penalizza maggiormente gli uomini rispetto alle donne ed il Sud rispetto al resto del Paese. A portarlo in Italia ci ha pensato Anima Select, che in pochi mesi ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie all'esclusivo «abbinamento emotivo» basato sulle tecniche scientifiche delle discipline analogiche create dallo psicologo Stefano Benemeglio.  Secondo le ultime rilevazioni Istat, l'indice dello stato psicologico degli italiani ha perso rispetto al 2005 circa 4 punti nelle fasce di età comprese tra i 50 ed i 59 anni e circa 2 punti nelle fasce di età comprese tra i 20 ed i 49 anni. E per tutte le fasce di età si abbassa inoltre di un punto anche il physical component summary (PCS), l'indice che misura lo stato fisico, strettamente collegato a quello psicologico. Ma - secondo quanto osservano gli analisti di Anima Select- a crollare maggiormente in Italia è il mental component summary (MCS), l'indice che misura lo stato psicologico della popolazione attraverso l'autovalutazione della vitalità, delle attività sociali, dello stato emotivo e della salute mentale. Facendo una proiezione al 2018, secondo Anima Selecttquesto indice scende addirittura a 35 punti su 100: 36 punti su 100 per il campione maschile e 34 punti su 100 per quello femminile, contro i 47 punti per gli uomini ed i 44 punti per le donne misurati dall'Istat nel 2013. Come risolvere questa situazione e ritrovare il wellness emotivo? Per cominciare basta sottoporsi ad un semplice test online, disponibile ed accessibile gratuitamente a tutti sul portale di Anima Select https://www.animaselect.it “Proprio a partire da un percorso di crescita personale si può arrivare a conquistare tutto ciò che si vuole, non solo un uomo o una donna -a seconda dei casi- ma anche successo, wellness finanziario e tutto il resto“ assicura Giuseppe Gambardella, ideatore e ceo di Anima Select. L'asso nella manica di Gambardella è il “metodo“: attraverso parametri analogici ideati dal padre delle discipline analogiche, Anima Select offre infatti la possibilità di raggiungere un pieno benessere emotivo. E per chi è alla ricerca dell'anima gemella offre un'altissima probabilità di riuscita poiché a priori il «match» avviene solo con persone che hanno una tipologia analogica compatibile. 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate