COMMISSARIO AD ACTA ALLA SANITĂ , TOMA A ROMA PER TENTARE IL POSSIBILE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
giovedì, 18 ottobre 2018
Commissario ad acta alla SanitĂ , Toma a Roma per tentare il possibile

"La Calabria ha dimostrato con cifre alla mano  che lo sdoppiamento delle figure di presidente e commissario ad acta per la sanità ha portato ad un aggravo del disavanzo". Queste le parole del Presidente della Regione Molise, Donato Toma al termine del tavolo tecnico che si è svolto oggi, a Roma con il Ministro Grillo e gli altri Presidenti delle regioni: "Sarebbe un errore gravissimo rendere incompatibile la figura del presidente della Regione con quella del commissario alla sanità. Il ministro ha detto che sono posizioni politiche divergenti che in altre sedi possono essere portate forse intendeva la possibilità di impugnative. Riguardo poi al tema dei fondi per la sanità Toma ha sottolineato che le Regioni "non sono soddisfatte ma compatte e aperte a lavorare per trovare più punti di incontro".

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Regionali 2008: alla Piana dei Mulini i 4 candidati presidente si confrontano Regionali 2008: alla Piana dei Mulini i 4 candidati presidente si confrontano
    Agostino Di Giacomo, Andrea Greco, Donato Toma, Carlo Veneziale attorno allo stesso microfono. L’evento, moderato da Maurizio Varriano, coordinatore nazionale di Borghi d’Eccellenza, vedrà confrontarsi per la prima volta tutti insieme, sul tema del turismo e della cultura. Associazioni ed esponenti del settore all’evento...