Campobasso. Gli studenti scendono in piazza per protestare contro la legge regionale sul diritto allo studio

Oggi, venerdì 12 ottobre, manifestazione studentesca in tutta Italia. Anche in Molise, gli studenti delle scuole di Campobasso, Termoli e Isernia sono scesi in piazza per manifestare. Il punto d'incontro è stato Piazza San Francesco da dove poi i ragazzi sono scesi fino ad arrivare al ritrovo in Villa del Municipio. Tra le motivazioni ci sono gli elevati costi dei libri di testo dei percorsi di studio, lo sfruttamento dell'alternanza scuola - lavoro, il problema del trasporto pubblico locale.