3 molisani denunciati per riciclaggio di 55mila euro

I Carabinieri di Campobasso, al termine di un'indagine coordinata dal Procuratore della Repubblica Nicola D’Angelo, hanno denunciato otto persone  per reato di riciclaggio. La vicenda risale ai primi mesi del 2017 e ha come protagonisti una coppia di pregiudicati napoletani. I due, con la complicità di un 36enne di Bojano entrato in contatto con la coppia attraverso un altro molisano, hanno negoziato e compiuto delle operazioni bancarie con dei vaglia postali clonati  per un valore complessivo di € 55.000,00.  Dietro compenso di somme di denaro, inoltre, hanno preso parte all'attività anche altri soggetti: tre residenti a Bojano e una a Napoli.  Nello specifico i quattro, attraverso  delle operazioni bancarie, trasferivano il denaro allo scopo di ostacolare  l’identificazione della sua  provenienza.