SORRISO DA RECORD - GLI "ANGELI AZZURRI" AL FIANCO DELL' EVENTO BENEFICO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: EVENTI
sabato, 22 settembre 2018
Sorriso da Record - Gli "Angeli azzurri" al fianco dell' evento benefico

 

Il Sorriso Da Record: street food, musica, area cooking,tanto sport e soprattutto beneficenza. Perchè lo scopo della manifestazione è proprio questo: ridurre la povertà educativa. Nella quattro giorni di festa, non poteva mancare il supporto sanitario assicurato dalla costante presenza della Croce Azzurra Molisana, al fine di offrire la migliore assistenza sanitaria. Presenti fin dalla prime ore della mattina del 20 settembre, nella Villa del Municipio di Campobasso, attenti davanti a tutti coloro che si presentano al gazebo per sottoporsi alla misurazione della glicemia e della pressione arteriosa. Tante le persone accorse al gazebo, per di più sono coloro che non potendosi facilmente spostarsi, hanno approfittato della vicinanza nel Corso Vittorio Emanuele per verificare il propio stato di salute. Aldo, Maria Teresa, Nicola, Stefania, Marta e Sabrina che, attraverso i turni, saranno gli angeli custodi dei 24 protagonisti dell'evento clou iniziato ieri, sabato 22 settembre dalle ore 19:30, e che terminerà questa sera: quando si proverà ad entrare nel Guiness World Record per la partita più lunga outdoor. 24 leoni - solo così si possono definire questi campioni - , insieme ai propri capitani, che giocheranno a pallavolo per 24 ore consecutive, la cui salute sarà affidata ai sanitari del 118 della Croce Azzurra che, dal fischio d'inizio, si toglieranno le vesti da "volontari" per divenire "Angeli del 118", pronti ad intervenire se sarà necessario. Dedizione, amore verso il proprio lavoro, costanza,presenza: queste le caratteristiche della Croce Azzurra che ha scelto di poter dire nei giorni seguenti con orgoglio "Io c'ero" e, di essere tra i protagonisti di coloro che sono riusciti a portare il Molise, e la Città di Campobasso sul tetto del Mondo. La partita è ancora in corso, alcuni giocatori hanno giocato no-stop, altri si stanno riposando per la finale di questa sera, che decreterà il raggiungimento o meno del Record. 

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate