La vita di Marzouk a Molise Cinema. L'intervista al regista Ernesto Pagano

Un musicista tunisino in crisi con la moglie italiana. Un viaggio al bilad, al paese, per la prima volta insieme ai figli, alla ricerca disordinata della propria casa e della propria identità. Vita di Marzouk è il ritratto intimo di un tentativo d’integrazione che troverà nell’amore l’unica risposta possibile. E' questa l'opera presentata da Ernesto Pagano nella XVI edizione di Molise Cinema. 

L'intervista di Luigi de Capoa, videomaker Luciano Baccaro