Sequestro di stupefacenti nella provincia di Isernia: anche in Molise √® diffusa la¬†‚Äúdroga dei disperati‚ÄĚ

I Carabinieri di Isernia, a seguito del controllo di un autovettura con due giovani a bordo, hanno sequestrato delle dosi di  sostanze come il “cobret” o la “droga dei disperati”. Si tratta di una delle droghe “pesanti” e a basso costo che viene prodotta dalla lavorazione dell’oppio. Secondo gli esperti, inoltre, la polvere dall'aspetto simile allo zucchero di canna ha un effetto tossico tanto potente da essere più pericolosa dell’eroina. È in grado, infatti, di lasciare danni irreparabili nella mente di chi ne fa uso. Tuttavia la droga è stata sottoposta a sequestro e i ragazzi dovranno rispondere di detenzione illegale di stupefacenti. Sono in corso, inoltre, delle indagini per accertare se le dosi rinvenute erano per uso personale o se destinate all’attività di spaccio.