Isernia - Controlli della polizia più veloci grazie al "Progetto Tablet"

Da ieri, la Polizia di Isernia avrà in dotazione un tablet che permetterà agli agenti di verificare i dati sospetti in tempo reale e direttamente dalla propria auto. "Progetto Tablet", applicazione del sistema Mercurio, consentirà agli agenti di consultare le banche dati della Questura e della Motorizzazione per ottenere informazioni sulle persone e le auto fermate, compresi eventuali problemi legati alla copertura assicurativa.