LICENZIAMENTI CONAD, MICHELE DURANTE (LEU): " LA LEGA NORD HA IL DOVERE DI PROSPETTARE SOLUZIONI, NON DI FARE POLEMICA” - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
lunedì, 09 luglio 2018
Licenziamenti Conad, Michele Durante (LEU): " la Lega Nord ha il dovere di prospettare soluzioni, non di fare polemica”
Michele Durante, rappresentante di LeU e presidente del Consiglio comunale di Campobasso, è intervenuto sulle dichiarazioni dei referenti regionali della Lega Nord in merito ai paventati licenziamenti della struttura CONAD del capoluogo, annunciati per il prossimo autunno.
"Quella dei possibili licenziamenti all’interno della struttura Conad di Campobasso, per motivi economici, non è certamente una buona notizia – ha dichiarato Durante – e l’analisi sui motivi delle perdite di questi colossi della GDO (grande distribuzione organizzata) è complessa, ma non deve sfuggire a chi ha compiti di amministrazione pubblica: c’è bisogno di intervenire ai vari livelli istituzionali, ognuno per le sue competenze. Ciò che mi colpisce molto negativamente in questo senso  – ha continuato il presidente del Consiglio comunale di Campobasso – è che i rappresentanti locali della Lega Nord agiscono come se fossero una forza di opposizione in Regione: sollecitano a mezzo stampa l’intervento degli organi preposti, cambiando i ruoli in commedia, e dimenticano  che sono loro a governare la Regione Molise e a gestire direttamente le politiche regionali del settore, attraverso l’assessore al Lavoro leghista. Sollecito pertanto i consiglieri regionali della Lega Nord, insieme al loro assessore - ha concluso Durante - a cercare e prospettare soluzioni per evitare questa possibile perdita di posti di lavoro nella città di Campobasso, interpretando  il ruolo che i cittadini molisani gli hanno assegnato, con il loro voto, alle ultime elezioni regionali".

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate