LA FAVOLA DEL CAMPOBASSO CALCIO IN SERIE D: TRA INCERTEZZE E TIFOSI SEMPRE PIù ASSENTI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT :: CALCIO MOLISANO
venerdì, 06 luglio 2018
La favola del Campobasso Calcio in serie D: tra incertezze e tifosi sempre più assenti
di Alessandra Potena
Quando tutto tace, istituzioni ed imprenditori sono assenti entrano in gioco loro, l'anima del calcio: gli ultras della Curva Nord Michele Scorrano. Coloro che ogni domenica sono presenti in casa ed in trasferta, coloro nati e cresciuti al seguito del Campobasso, innamorati di quei colori, il rosso ed il blu che sono vita per ognuno di loro. Fumogeni e cori a sostegno della squadra, è così che i ragazzi della Nord hanno presenziato davanti Palazzo San Giorgio, con la speranza di dialogare con il primo cittadino per sollecitare l'intervento per la salvezza della squadra. 
Gli ultras insieme ad alcuni tifosi, pochi rispetto a quelli che ogni giorno sostengono di amare la squadra, non si arrendono, e cantando "noi non ti lasceremo mai" dimostrano il senso di appartenenza le cui sorti sono sempre più incerte. Ad intervenire è uno di "quelli della Nord", come si definiscono loro, che ha chiesto grande partecipazione da parte dei tifosi, che sono perlopiù assenti, affinché si possa ottenere un riscontro. È inconcepibile come una squadra rinomata, quale il Campobasso, debba giocare in una categoria come l'eccellenza o la promozione in piccoli paesini. 
Il sindaco Antonio Battista è intervenuto dicendo che si muoverà e agirà affinché la squadra si iscriva al campionato di serie D. Per quanto riguarda il pareggio delle quote, che doveva avvenire nella giornata di oggi, avverrà sicuramente ad inizio settimana prossima.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Campitello Matese: tutto pronto per  il 1^ Rc Flight Show Campitello Matese: tutto pronto per il 1^ Rc Flight Show
    Tutto pronto per il 1^ Rc Flight Show che si terrà a Campitello Matese il 5 e 6 settembre 2015. Un raduno di aeromodelli di ogni tipo e dimensione da far invidia ad un campionato del Mondo. 35 piloti provenienti da tutta Italia che si raduneranno nello scenario incredibilmente  eccitante e bello di un Campitello Matese...