CALCIO DI SERIE D - PER I ROSSOBLU ANCORA NESSUNA NOVITà: I TIFOSI CHIEDONO CONCRETEZZA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: SPORT :: CALCIO MOLISANO
domenica, 01 luglio 2018
Calcio di serie D - Per i rossoblu ancora nessuna novità: i tifosi chiedono concretezza
di Alessandra Potena
Un'agonia che sembra non voler terminare, mancano esattamente tredici giorni al termine utile per iscrivere il Campobasso al campionato di quarta serie e tutto tace, o quasi.
Ieri mattina, presso Palazzo San Giorgio, c'è stato un incontro tra il Sindaco Antonio Battista e una rappresentanza di tifosi. Una la richiesta al primo cittadino: avere un quadro della situazione affinché si possa pensare a come agire per garantire un futuro al Campobasso Calcio. Battista si è messo a disposizione di qualsiasi chiarimento ed ha assicurato che, nel limite delle sue possibilità, cercherà di trovare una soluzione e di aiutare i tifosi per salvare la squadra. 
Sui social - soprattutto sui gruppi dedicati al Lupo - compaiono diversi post e commenti da parte dei tifosi che evidenziano grande preoccupazione per le sorti della squadra. Dopo l'accaduto relativo alla parentesi De Lucia, è come se il Campobasso fosse giunto al capolinea, dopo anni di sacrifici. Non è, in realtà, una novità per il popolo rossoblu che in più occasioni si è trovato a pregare per salvare la squadra.
Una delle possibili soluzioni emersa è quella di iscrivere il Campobasso in una categoria inferiore alla serie D, ma è inconcepibile che un capoluogo di regione e con un passato glorioso debba militare in campionati al limite del professionismo. Tra le papabili ipotesi l'ingresso in società di un noto imprenditore che porterebbe in salvo il Campobasso. Un nome ancora avvolto nel mistero. I tifosi sperano che l'azienda Ferro, "La Molisana", dia la giusta importanza alla città e che si possa replicare in casa l'esempio del Benevento e, da quest'anno, della Roma.
Una cosa è indubbio: manca pochissimo. Il Campobasso rischia per l'ennesima volta di ripartire da zero e non si ha alcuna certezza. I tifosi della Curva Nord, anima del calcio, hanno espresso la loro opinione in merito all'iscrizione alla quarta serie, sostenendo che il Campobasso necessita dell'iscrizione in serie D, serie dalla quale bisogna ripartire e per questo il primo cittadino deve acquisire le quote di De Lucia.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate