'Pagine di Novecento molisano', presentato all'Unimol il volume a cura di Iglieri e Saluppo

Si è tenuta oggi 15 giugno all'Unimol la presentazione del volume 'Pagine di Novecento molisano - Partiti, Società, Guerra' a cura di Giuseppe Iglieri e Marco Saluppo. Il libro, edito da Volturnia Edizioni, in collaborazione con il Museo Internazionale delle Guerre Mondiali Rocchetta a Volturno, rappresenta una chiave di lettura innovativa di quello che è il patrimonio storico culturale della regione Molise, e sottolinea in realtà come la storia del nostro territorio sia stata determinante nell'evoluzione della storia nazionale. "La caratteristica del volume - ha spiegato Iglieri - è quella di raccontare i fatti e gli accadimenti che hanno visto la storia contemporanea nazionale però declinandoli dal punto di vista molisano". Lui stesso nel volume racconta della partecipazione alla campagna di Libia del 1911 all'interno del conflitto italo turco e narra come i soldati molisani  vedevano quel conflitto che fu "l'antipasto della prima guerra mondiale".
L'altro curatore del volume, Marco Saluppo, ha affrontato invece la nascita e la crescita del movimento sociale italiano in Molise dal 1946 al 1956. Nel libro c'è anche un capitolo, scritto da Fabrizio Nocera, dedicato ai campi di internamento in Molise durante la seconda guerra mondiale, quando anche la piccola regione ha visto l'internamento di ebrei e di alcune minoranze etniche. 
Un lavoro importante dunque che vuole ricordare quanto anche il Molise sia parte integrante della storia nazionale.