ESPLODE UNA BOMBOLA IN UN'ABITAZIONE A MATRICE: UNA DONNA TRASFERITA AL CENTRO GRANDI USTIONI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
lunedì, 11 giugno 2018
Esplode una bombola in un'abitazione a Matrice: una donna trasferita al centro grandi ustioni

Intorno alle 16.00 di oggi 11 giugno una bombola è esplosa in una casa a contrada Casone Pacca, nel territorio di Matrice. Ancora non è chiara la dinamica dello scoppio che ha sventrato l'intera abitazione al cui interno al momento dell'accaduto c'erano  quattro persone. Sul posto immediatamente sono giunti i Vigili del Fuoco di Campobasso e i sanitari del 118 che hanno trasportato d'urgenza all'ospedale Cardarellli del capoluogo una donna di 40 anni rimasta ustionata a seguito dell'esplosione. Nelle prossime ore la donna potrebbe essere trasferita al 'Centro grandi ustioni' di Napoli.

Sul posto dell'incidente è intervenuto anche  il Nucleo investigativo antincendi, per determinare le cause che hanno determinato l'esplosione. 

Aggiornamento ore 10:00

Probabilmente è stata una perdita di gas fuoriuscita dalla bombola, collocata nel sottotetto dell'immobile, la causa che ha portato allo scoppio, e al successivo crollo di una parte della casa. Le condizioni della donna risulterebbero gravi, e quindi è stato necessario il trasferimento presso il Centro grandi ustionati a Bari. 

 

 

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate