Toma ufficializza la giunta a quattro. La lega chiede la Presidenza del consiglio

Il Presidente Toma ieri ha firmato il decreto n. 53/2018, di nomina degli assessori Vincenzo Cotugno, Nicola Cavaliere, Vincenzo Niro e Roberto Di Baggio.
Durante la conferenza stampa, il neo Governatore afferma che "non sono state assegnate le deleghe. Ho ricevuto richiesta - continua Toma - dalla Lega di sospendere la nomina della Romagnuolo in Giunta. La sua intenzione è quella di candidarsi alla presidenza del consiglio regionale. In virtù di ciò, ho ritenuto opportuno sospendere la nomina del quinto assessore".
Resta dunque per ora una giunta a quattro e per sapere come saranno assegnate le deleghe bisogna aspettare il primo consiglio regionale, durante il quale Toma assegnerà gli assessorati.