San Martino in Pensilis - Carrese negata e comunitĂ  sotto shock: il Sindaco Caravatta si dimette

Caos a San Martino in Pensilis dopo l’autorizzazione negata dalla Prefettura di Campobasso allo svolgimento della Carrese in onore di San Leo.

Il Sindaco Massimo Caravatta ha comunicato questa mattina le dimissioni dal suo incarico con una nota indirizzata al Presidente del consiglio comunale.

Caravatta ha ringraziato il consiglio comunale e rivolto un appello: “Vorrà questa Prefettura – ha scritto il primo cittadino - tutelare le radici un popolo, che fiero e nel rispetto delle norme ha sempre, nel corso dei secoli, portato avanti le proprie tradizioni e la propria identità”.