FRATTURA ANCORA IN CAMPO, RIMARRà COMMISSARIO AD ACTA DELLA SANITà - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
martedì, 24 aprile 2018
Frattura ancora in campo, rimarrà commissario ad acta della sanità
È ufficialmente tramontato il ruolo di governatore di Paolo di Laura Frattura, ma nella prossima legislatura il presidente uscente avrà ancora una carica, quella di commissario ad acta della sanità. Infatti, Frattura conserverà la mansione fino a quando da Roma non sarà nominato un altro commissario e questo sarà il primo impegno del neo eletto governatore Toma che ha dichiarato "la prima cosa che farò sarà chiedere al governo la nomina a commissario ad acta per evitare che in Molise ci siano due Papi". La nuova nomina, infatti, dovrà arrivare dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri che dovrà emanare un decreto ministeriale, ma fino ad allora rimarrà commissario Frattura che continuerà a svolgere il suo ruolo negli uffici della gestione commissariale a Palazzo Vitale.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Centri per l'Impiego: √® Salvatore Micone il delegato Centri per l'Impiego: √® Salvatore Micone il delegato
    Salvatore Micone Salvatore Micone è il delegato ai Centri per l'Impiego. La nomina è arrivata dopo la firma in giunta regionale delle sub-convenzioni per la gestione dei Centri per l’impiego delle Province di Campobasso e Isernia. "Un passaggio - ha spiegato il Presidente Frattura, che ha firmato la nomina -...