TERMOLI. AL VIA PROGETTO LINUS E TIROCINI PER COMBATTERE L’ESCLUSIONE SOCIALE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: TERMOLI
mercoledì, 18 aprile 2018
Termoli. Al via Progetto Linus e tirocini per combattere l’esclusione sociale

Due i progetti presentati nella mattinata di oggi 18 aprile dal sindaco Angelo Sbrocca e l’avv Antonio Russo, rispettivamente presidente e coordinatore dell’Ambito Territoriale Sociale di Termoli. Ad affiancarli al tavolo dei relatori in Sala Consiliare anche il primo cittadino di San Giacomo Costanzo Della Porta.

Il coordinatore Antonio Russo ha illustrato i due progetti; il primo ‘Tirocini di inclusione sociale rivolti a soggetti a rischio di esclusione sociale: detenuti, soggetti in misura alternativa alla detenzione o in misura di sicurezza, soggetti affetti da dipendenze’ che ha come scadenza per la presentazione delle domande il prossimo 30  aprile, prevede un compenso di circa 400 euro per ogni tirocinante e una durata variabile dei tirocini che va dai 4 ai 12 mesi. I tirocini potranno essere svolti sia presso il Comune di Termoli sia presso aziende locali. “Stiamo facendo già attività di contatto e ricerca presso le imprese locali per valutare l’inserimento dei tirocinanti” – ha dichiarato il coordinatore dell’Ambito territoriale.

Il secondo argomento trattato in conferenza stampa è stato il progetto ‘Linus. Sostegno alla natalità’, che mette a disposizione dell’ambito territoriale di Termoli 14.000,00 euro del Fondo Politiche per la Famiglia.

Si tratta di un sostentamento economico, pari a 2mila euro, per 7 nuclei familiari al cui interno vi è una donna in gravidanza dal sesto mese in poi o un neonato da 0 a 12 mesi.  I contributi verranno erogati in quattro tranche da 500,00 euro ogni tre mesi. Il progetto non è incompatibile con altre misure di sostegno al reddito e prevede una presa in carico multidisciplinare con il sostegno del Consultorio familiare.

Soddisfatto del coinvolgimento il primo cittadino Dalla Porta che ha fatto i complimenti al sindaco Sbrocca e al coordinatore Russo per aver dato spazio alla comunicazione dei temi dell’Ambito Territoriale.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate