ELEZIONI REGIONALI. FRATTURA TORNA IN CAMPO CON IL CONSENSO DEGLI AMMINISTRATORI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
lunedì, 12 marzo 2018
Elezioni regionali. Frattura torna in campo con il consenso degli amministratori
Sono stati circa 250 gli amministratori molisani di centrosinistra che hanno risposto all'appello di Paolo di Laura Frattura (Campobasso, Termoli, Bojano, Guglionesi, Trivento, Cercemaggiore, Ferrazzano, Oratino, Ururi, Portocannone, ....) che in un incontro all'hotel Rinascimento di Campobasso ha fatto il punto sui 5 anni di mandato alla guida della Regione Molise. L'attuale governatore, dopo il passo indietro per l'unità del centrosinistra e poi il mancato accordo tra PD e Molise 2.0 sul candidato presidente, ha deciso di tornare in campo e lo fa con molta determinazione e molti sono i sindaci molisani che hanno deciso di appoggiarlo sostenendo la necessità di una continuità di governo.
Dal canto suo Frattura non ha risparmiato frecciatine ai suoi ormai avversari politici Leva e Ruta, che secondo il governatore "non può decidere per tutti". Ha poi ascoltato  il parere degli amministratori che hanno risposto al suo invito e con loro ha stilato un documento in cui si specifica che “l’azione svolta dal Governo regionale in questi cinque anni ha rappresentato una fondamentale e necessaria opera di risanamento del complesso sistema Molise. Un metodo di lavoro serio, che ha reso possibile la realizzazione di interventi di qualità e che oggi porta le amministrazioni comunali presenti a ribadire quanto necessario sia proseguire nella stessa direzione, con un governo che assicuri continuità. In vista delle prossime elezioni regionali del 22 aprile, i sindaci e gli amministratori sottoscrittori di questo documento si impegnano a costruire una squadra forte con la quale proseguire il percorso avviato”. 
Ora non resta che lavorare alla composizione delle liste che da come è emerso dall'incontro vedrà molti nomi di sindaci e amministratori vicini al presidente Frattura.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Riforma costituzionale,  Ruta (PD): Riforma costituzionale, Ruta (PD):"Raggiunto il punto d'intesa "
    il senatore Roberto Ruta  Depositato questa mattina l'emendamento condiviso dall'intero gruppo del pd al senato con cui si prevede  che i futuri senatori saranno eletti dai consigli regionali che non potranno tuttavia non tenere conto delle scelte compiute dagli elettori al momento del voto. Il testo dell'emendamento : "La durata...