LEU - LA SANITà PUBBLICA è UN DIRITTO UNIVERSALE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA
martedì, 13 febbraio 2018
LeU - La sanità pubblica è un diritto universale

Settantamila posti letto in meno, 175 ospedali chiusi, macchinari obsoleti per l’83 per cento delle strutture sanitarie: poi, più ancora, un rapporto tra spesa sanitaria e Pil pari soltanto al 6.5 per cento - soglia limite indicata dall’Oms, sotto la quale si registrano l’impossibilità di garantire un’assistenza di qualità e neppure l’accesso alle cure, con conseguente riduzione dell’aspettativa di vita – al di sotto della media europea, che si attesta al 7.5 per cento. Sono questi i dati forniti ieri, 13 febbraio, da LeU durante l'incontro con i cittadini dei candidati al Parlamento per le prossime Politiche 2018.

Il documento programmatico di Liberi e Uguali sulla sanità - La salute non si paga -, prevede anche un piano per la formazione dei medici di famiglia e dei pediatri, piena attuazione della legge 194 sull’interruzione di gravidanza e un piano di azione specifico per la salute mentale, sostegno alla diffusione dei farmaci generici, abolizione del superticket e riduzione dei ticket, assunzione di almeno 40 mila medici e operatori sanitari e investimenti in strutture e tecnologie, perché, è scritto, “se non si agisce ora, il sistema entrerà in crisi nei prossimi 4 anni”

Sul programma per la sanità di Liberi e Uguali sono intervenuti i candidati al Senato, Palmieri e Durante, quelli al proporzionale alla Camera, Occhionero e Palombo e Danilo Leva, deputato uscente e candidato all’uninominale sul collegio di Isernia alla Camera.

Ai microfoni di Moliseweb Michele Durante e Gianmaria Palmieri.

Intervista a Gianmaria Palmieri
Intervista a Michele Durante
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Trasporti. M5S Molise: Trasporti. M5S Molise:"Ferrovie-vergogna, il Molise non esiste davvero"
    Riceviamo e pubblichiamo la nota del Movimento 5 Stelle Molise con riferimento alle responsabilità di Regione e Trenitalia sulla situazione che caratterizza il comparto dei trasporti su rotaia e, rispetto alla quale, i pentastellati hanno depositato un'interpellanza in Consiglio regionale.   "L’arretratezza...