ISERNIA: RITIRO DI PATENTE PER 40ENNE TROVATO IN STATO DI EBBREZZA DURANTE LA GUIDA,30ENNE DENUNCIATO PER DETENZIONE ILLEGALE DI DROGA E ARMI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
lunedì, 12 febbraio 2018
Isernia: ritiro di patente per 40enne trovato in stato di ebbrezza durante la guida,30enne denunciato per detenzione illegale di droga e armi

Continuano in maniera serrata i controlli messi in atto dai Carabinieri della provincia di Isernia e paesi limitrofi.  Un 40enne di Venafro, è stato sopreso alla guida della propria auto mentre percorreva una strada periferica, manifestando chiari segni di alterazione psicofisica, che avrebbero potuto determinare un grave pericolo per la circolazione stradale. Il provvidenziale intervento dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, ha consentito di bloccare il guidatore, il quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore di oltre cinque volte il limite previsto dalla normativa vigente. Nei suoi confronti è scattata un denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.

Ad Agnone invece, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno denunciato un 30enne del luogo, in quanto trovato in possesso di un involucro contenente alcune dosi di marijuana, per un peso complessivo di oltre venti grammi, occultato all’interno di una delle scarpe che indossava. Inoltre i Carabinieri hanno proseguito con una perquisizione dell’abitazione del 30enne, nel corso della quale è stato rinvenuto un fucile calibro 12, illegalmente detenuto. Sia la droga che l’arma sono stati sottoposti a sequestro, mentre il giovane è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di sostanze stupefacenti ed armi.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate