ISERNIA: BLITZ ANTIDROGA DEI CARABINIERI. QUATTRO PERSONE FINISCONO NEI GUAI, SOTTO SEQUESTRO VARIE DOSI DI HASHISH E MARIJUANA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
venerdì, 19 gennaio 2018
Isernia: Blitz antidroga dei Carabinieri. Quattro persone finiscono nei guai, sotto sequestro varie dosi di hashish e marijuana

Nelle ultime ore sono stati ulteriormente intensificati i controlli dei Carabinieri, al fine di prevenire il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, presso obiettivi considerati "a rischio" quali, la stazione ferroviaria, il terminal bus, la villa comunale e il monumento ai caduti di Isernia. Le attività dei militari del Nucleo Investigativo, del Nucleo Operativo e Radiomobile e della locale Stazione, hanno riguardato prevalentemente l’area interna ed esterna dei luoghi interessati tra piazza della Repubblica, corso Garibaldi e piazza Tedeschi. Quattro in tutto sono stati i giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti, si tratta di tre isernini e di uno straniero di origine egiziana. Le dosi rinvenute consistenti in stupefacenti del tipo hashish e marijuana sono state sottoposte a sequestro, mentre a carico dei quattro dopo le formalità di rito espletate presso gli uffici del Comando Provinciale Carabinieri, è scattata una denuncia alle competenti Autorità Giudiziaria e Amministrativa. Ulteriori indagini sono in corso per accertare se la droga rinvenuta fosse per uso personale o se destinata all’attività di spaccio nel centro del capoluogo “pentro”. Nei prossimi giorni così come già positivamente sperimentato negli ultimi mesi, tali controlli saranno estesi anche presso istituti scolastici e altri luoghi di ritrovo dei più giovani, con l’impiego di unità cinofile antidroga dell’Arma.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Arrestati quattro pluripregiudicati. Recuperata refurtiva per 30 mila euro Arrestati quattro pluripregiudicati. Recuperata refurtiva per 30 mila euro
    Arrestata nel primo pomeriggio di oggi dai Carabinieri di Venafro la banda composta da quattro persone,propensa ai furti in abitazione. I quattro, tra cui tre ventenni ed una sedicenne, avevano già saccheggiato un appartamento a Venafro e stavano tentando un ulteriore furto,quando sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo...