LARINO: AL VIA LA NUOVA STAGIONE TEATRALE AL "RISORGIMENTO": SI PARTE DOMENICA 28 - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: EVENTI
venerdì, 19 gennaio 2018
Larino: al via la nuova stagione teatrale al "Risorgimento": si parte domenica 28
Locandina Stagione teatrale 

Il Teatro Risorgimento di Larino entra a far parte della grande famiglia di ACS Abruzzo Circuito Spettacolo Progetto Molise e inaugura una Stagione Teatrale che saprà regalare grandi emozioni e divertimento al suo pubblico. Grazie alla proficua collaborazione tra l’Amministrazione comunale, ACS, e Frentania Teatri, il cartellone di Larino offre una proposta culturale in grado di garantire la buona qualità delle proposte, sempre godibili con protagonisti di primo piano per cinque spettacoli che sapranno accogliere i gusti del pubblico del Teatro Risorgimento. Il primo appuntamento è con i bambini per assistere,  domenica 21 gennaio alle ore 17.00, alla storia de Il Pifferaio Magico. Primo spettacolo di prosa è invece una commedia spassosa e irriverente E allora? Guarda, stupisci di e con Gianni Aversano in scena domenica 28 gennaio alle ore 18.00. Il Vicesindaco Assunta D’Ermes invita tutti i cittadini a partecipare alla vita del Teatro: “Se Larino ha un teatro non è certo un caso. La città negli anni è sempre stata viva e attiva dal punto di vista culturale e ancora oggi ha bisogno di nutrirsi di cultura! Quale miglior modo per farlo se non andare a teatro? Anche quest’anno ci sarà una stagione che parte da Gennaio e finisce a Marzo, dedicata sia ai ragazzi che agli adulti. Per me è un motivo di gioia sapere di poter dare la possibilità ai giovani di vivere le emozioni e le esperienze che solo il teatro sa dare, perché le rappresentazioni, più di un film, ti restano dentro, i messaggi non sono filtrati ma arrivano direttamente al cuore e alla mente, aiutando a maturare e a far sviluppare le coscienze su svariati temi. Il mio ricordo del teatro da bambina e da giovane mi spinge a credere che dare la possibilità al nostro Teatro Risorgimento di continuare a vivere e a dare vita sia fondamentale per stimolare le idee, creare entusiasmo e offrire occasioni di incontro per riscoprirsi ancora una comunità. Vi aspettiamo al "Risorgimento" di Larino. Buon teatro a tutti!” Il Presidente di ACS Angelo Radica aggiunge “ACS è un circuito di programmazione e distribuzione degli spettacoli dal vivo e sta attraversando una fase di grande espansione e di velocissima crescita che testimonia la qualità e la professionalità del nostro lavoro e la stima e la fiducia conquistate nei nove Teatri abruzzesi che programmiamo. Da qualche mese due Teatri con grandi potenzialità, quello di Larino e di Guglionesi, sono entrati a far parte della nostra grande famiglia, e grazie alla lungimiranza e alle capacità strategico-decisionali del suo Sindaco e dell’Amministrazione, Larino potrà godere di una stagione di qualità, economicamente sostenibile, supportata da ACS e dalla macchina organizzativa che renderà più semplice gestire l’intero progetto”.  

 

Di seguito tutti gli appuntamenti della nuova stagione Teatrale 

  • Domenica 28 Gennaio ore 18.00: "E allora? Guarda, stupisci" di e con Gianni AversanoIl divertentissimo spettacolo ha come protagonista Gianni Aversano, artista poliedrico, che si cimenta in una carrellata di personaggi, per il ritorno ad una godibile ironia e battute.
  • Domenica 18 Febbraio ore 18.00: "Vorrei invecchiare, ma non ci riesco!" di e con Pierluigi Di LalloComicità ricercata e coinvolgente grazie alla partecipazione del pubblico e momenti di riflessione teatrale. Lo spettacolo si rivela interessante e mai scontato, grazie all’alternarsi di momenti comici e testi più impegnati, per zigzagare tra le emozioni.
  • Domenica 4 Marzo ore 18.00: "Sono una donna lacero confusa" di e con Grazia Scuccimarra. Giunti al giro di boa di un percorso di teatro comico lungo trentotto anni, sembra logico per Grazia Scuccimarra avvertire il bisogno di fermarsi e di fare i conti. Ed allora divertiamoci insieme a questa allegra ed irriverente gimcana tra passato e presente, tra satira e tenerezza, tra ricordi ed attualità.
  • Domenica 11 Marzo ore 18.00: "C’era una volta il Musical" a cura della Compagnia dell’Alba". Un viaggio senza soluzione di continuità nei luoghi e nella storia che hanno segnato il panorama nazionale ed internazionale del Musical, attraverso le note dei brani più famosi e più amati, dall’evergreen Grease fino a Notre Dame de Paris, passando Tutti Insieme Appassionatamente, Funny Girl, Chicago, Sweet Charity, Cabaret, Sunset Boulevard, Cats, Dreamgirls, Rent e molti altri, in un concentrato di adrenalina, qualità e talento affidato alle voci e alle coreografie dei performer della Compagnia.
  • Domenica 25 Marzo ore 18.00: "La musica dell’anima ritratto" di Eleonora Duse tra le note della sua epoca con Pamela Villoresi e Marco Scolastra. Eleonora Duse: un mito del teatro, un esempio di coraggio, una passionaria innamorata della libertà. Formatasi con l’anima e l’arte in generale, ma soprattutto attraverso la musica. E’ uno spettacolo piacevole e coinvolgente con due grandi interpreti.

Appuntamenti de "Rassegna di teatro ragazzi 2017/2018"

  • Domenica 21 gennaio ore 17:00: "Il pifferaio di Hamelin" a cura della Compagnia Teatro del Paradosso. La storia, nota a grandi e piccini, ha un’amara conclusione. Il sindaco e gli abitanti del paese di Hamelin vengono puniti per le loro cattive azioni e la punizione consiste in una delle più crudeli trovate delle fiabe
    Locandina "Rassegna di teatro ragazzi
    2018".
    di tutti i tempi: la scomparsa dei bambini, quindi della creatività e dello stupore. Crediamo che gli abitanti di Hamelin abbiano patito abbastanza e quindi abbiamo voluto offrire una possibilità di salvezza; una soluzione all’evento irrisolto, che mantenendo il linguaggio fiabesco, riportasse la vita ad Hamelin, introducendo il sogno, l’utopia, di cui abbiamo ancora bisogno.
  • Domenica 25 febbraio ore 17:00: "Mulan e il drago" a cura del Teatro dei colori. La storia della coraggiosa principessa Mulan diventa il pretesto per raccontare una grande civiltà, lontana ma sempre più vicina, con i suoi valori e la sua cultura spettacolare. I personaggi, nobili raffinati e contadini saggi, aiuteranno la giovane Mulan nel percorso che la porterà a scegliere e a definire la sua identità. La magia appare e scompare grazie alla poesia del teatro nero, con apparizioni di demoni del cielo e della terra, e della figura immortale ed affascinante del maestoso indomabile drago. 

BIGLIETTERIA: 

Abbonamento 5 spettacoli

intero € 50,00 / ridotto € 45,00

Biglietto

intero € 15,00 / ridotto € 10,00

Riduzioni

La tariffa ridotta è riservata agli studenti under 18 e over 65. Per gli accompagnatori di disabili e portatori di handicap 100%, ingresso gratuito.

Orari Botteghino

Teatro Risorgimento, Via dell’Emigrante, Larino

Mar/Gio – 9,30/12,30 e 16,00/19,00

Info e prenotazioni

Tel. 389.4390397 - www.frentaniateatri.it - www.acsabruzzo.it

Via Frentana 14, Termoli (trav. Corso Nazionale)

dal lun al sab 09.30/12.30 - 16.30/20.00

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Ripalimosani: tutto pronto per Ripalimosani: tutto pronto per "A Fèmiglie di Merèviglie"
    Ritorna l'atteso appuntamento della Mascherata di Ripalimosani. Si parte sabato 25 febbraio a partire dalla ore 17:30 con un carro allegorico a cura dei bambini dell'Istituto comprensivo di Ripalimosani, che girerà per le vie del paese fino ad arrivare in piazza San Michele. Qui, verranno esposti i lavori artistici prodotti...