Basket in carrozzina: domenica due nuove sfide per il giovane Andrea Brandimarte

E’ sicuramente l’incontro più atteso della quinta giornata di andata del campionato nazionale di serie B di basket in carrozzina quello che andrà in scena domenica mattina alle ore 11.00 a Roma. A contendersi la vittoria finale e preziosi punti in chiave play-off saranno i quintetti della capolista ed imbattuta Rieti e la vice capolista Don Orione Roma. Andrea Brandimarte, Lorena Ziccardi e dei loro compagni di squadra sono chiamati ad affrontare un match decisamente molto impegnativo che potrebbe confermare o meno il ruolo di ammazza girone per la squadra reatina. Una partita in trasferta, per il Rieti, che potrebbe disegnare nel bene o nel male già nella prima parte del girone di andata il destino sportivo della compagine nelle cui fila militano due molisani. Andrea e Lorena si sono detti pronti a questa ennesima sfida esaltante della loro carriera da cestisti e non vedono l’ora di scendere in campo la fianco dei loro compagni.

 

Nella stessa giornata, ci sarà il debutto casalingo per Andrea Brandimarte e i “Giovani e Tenaci” Roma nel campionato nazionale giovanile. Il quintetto capitolino, infatti, nella seconda giornata di andata ospiterà, domenica ore 15.00, la formazione del Cantù, vincitrice del match della prima giornata contro il team veneto del Montecchio Maggiore. Ovviamente l’obiettivo è quello di ottenere la prima vittoria stagionale, davanti ai propri tifosi, iniziando così di fatto la scalata verso i play-off promozione. Tutti gli effettivi sono a disposizione del Coach e, almeno dalle premesse, si dovrebbe vedere una gara decisamente diversa da quella andata in scena contro il Padova.