ISERNIA. CACCIATORE UCCISO DURANTE UNA BATTUTA DI CACCIA, INDAGANO I CARABINIERI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
giovedì, 04 gennaio 2018
Isernia. Cacciatore ucciso durante una battuta di caccia, indagano i Carabinieri
Proseguono le indagini dei Carabinieri della Stazione di Carpinone, coadiuvati dai reparti speciali del Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, in merito al decesso di un 52enne di Carpinone, avvenuto ieri pomeriggio in contrada Coste località 'Capo Faggio' del comune di Sessano del Molise, durante una battuta di caccia con gli amici. All’esito dei primi riscontri tecnici e incrociando le varie testimonianze raccolte dai Carabinieri, è emerso che la vittima stava partecipando, con un gruppo di colleghi, ad una battuta al cinghiale; uno dei cacciatori ha sparato verosimilmente pensando di aver colpito la preda, in realtà il proiettile ha preso in pieno il compagno di battuta uccidendolo sul colpo. Sul posto oltre ai militari operanti del Comando Provinciale di Isernia erano presenti sanitari del 118, Carabinieri Forestali e personale dei Vigili del Fuoco. Le immediate indagini hanno permesso di appurare la dinamica colposa dell’evento facendo immediatamente propendere le ipotesi investigative verso il reato colposo, consentendo la tempestiva identificazione del responsabile, un 54enne anch’egli del luogo.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Maltempo, in città pensiline autobus inagibili Maltempo, in città pensiline autobus inagibili
     Il sindaco di Campobasso, Antonio Battista, ha raccomandato a tutta la popolazione, di limitare al massimo gli spostamenti con le proprie auto. Per dare modo ai mezzi spartineve e spargisale di provvedere a rimuovere neve e ghiaccio dalle strade principali. Avranno fatto bene il loro lavoro? Stando alle foto che ci hanno spedito i nostri...