ELEZIONI REGIONALI - FRATTURA LANCIA LE PRIMARIE DEL PD, ULTIMO TENTATIVO PER NON MORIRE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: REGIONE
domenica, 17 dicembre 2017
Elezioni Regionali - Frattura lancia le Primarie del PD, ultimo tentativo per non morire
Termoli - Ieri, 16 dicembre, si è tenuta l'assemblea di federazione del basso Molise PD, alla quale hanno presenziato tutti i big del Partito, quali la Fanelli, il governatore di Laura Frattura ed il vice Presidente Vittorino Facciolla.
Il Presidente ha preso la parola, evidenziando: “Oggi siamo alla vigilia della scadenza di mandato: dopo aver finalmente raccontato ai molisani con atti, e non a chiacchiere, che cosa la maggioranza e il governo regionale hanno messo in campo in questi 5 anni, una delle cose principali da fare è sapere, quindi chiedere a cittadini, amministratori, iscritti, simpatizzanti e dirigenti di partito di valutare con un sì o con un no la nostra eventuale riproposizione alla presidenza della Regione, ben vengano anche le primarie. - continua - Alle prossime elezioni il centrosinistra si candida per confermarsi alla guida della Regione: nessun presunto ago della bilancia potrà mai condizionare le scelte del centrosinistra.” Oltre a parlare di Primarie è evidente che si è affrontato il tema dell'abbandono della lista Rialzati Molise, che fa capo ad Aldo Patriciello. Queste parole hanno dimostrato - forse a seguito di un accordo dell'ultimo minuto con il Senatore Ruta, che capeggia la coalizione dell'Ulivo 2.0 -  quanto siano deboli oggi sia il PD che il nostro Governatore.
Perchè oggi si rilanciano le primarie, quando a settembre la mozione delle stesse, presentata dal Senatore Ruta, è stata bocciata?
E' noto a tutti che il Presidente Frattura si è sempre basato molto,  per la sua rielezione, sull'appoggio sia di Aldo Patricello, con la lista Rialzati Molise, che di Pierpaolo Nagni, appartenente a Alternativa Popolare. 
Oggi, forse per scelte politiche dettate da Roma, queste forze sembrano in procinto di abbandonare sia il Centro Sinistra che Paolo di Laura Frattura; quest'ultimo, il Governatore, sembrerebbe all'angolo, sempre più solo, tanto da tentare di salvare il salvabile con questa ultima mossa politica.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate