PARROCO PEDOFILO IN MOLISE, LA DENUNCIA DI SERGIO CAVALIERE "LA DIOCESI LO LASCIA AL SUO POSTO" - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
sabato, 16 dicembre 2017
Parroco pedofilo in Molise, la denuncia di Sergio Cavaliere "la diocesi lo lascia al suo posto"
Mettendo sotto la lente d'ingrandimento le cronache di scandali sessuali tra uomini ecclesiastici si scoprono, ancora, tanti tasselli. A raccoglierli in un libro è stato Francesco Mangiacapra che ha presentato nei giorni scorsi, con LaRampa.it, il libro “Il Numero Uno - Confessioni di un marchettero”. 
Il libro affronta il tema degli abusi sessuali perpetrati dai preti. Molti i casi portati alla luce e che coinvolgono anche il Molise. Proprio durante la presentazione del libro, l’avvocato Sergio Cavaliere ha fatto l’importante rivelazione. Il coordinatore del movimento anti abusi Non abbiate paura rende noto di aver denunciato alla Magistratura un sacerdote di una diocesi molisana per reati sessuali commessi ai danni di un minore dove ben tre ecclesiastici ne sono a conoscenza. Il legale ha informato sia la diocesi molisana dove esercita il suo ministero e dove sono stati commessi alcuni abusi, sia la diocesi di provenienza del sacerdote. L’avvocato Cavaliere sottolinea la mancanza di volontà di sentire la vittima ed il suo legale. La cosa più grave è che il sacerdote non è stato rimosso, ma è tuttora lasciato a contatto coi minori. 
Insomma, se il Vaticano ha dichiarato da tempo guerra aperta ai crimini sessuali dei suoi preti nei confronti di bambini e ragazzine, pare in realtà esserci ancora un ingranaggio che non funziona. Ancora troppi gli orchi in tonaca ad abusare di giovanissimi. Omertà e silenzi continuano a caratterizzare un modus operandi che nonostante qualche blando tentativo di scardinarlo, funziona ancora a pieno regime anche nel piccolo Molise.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Grave incidente lungo la SS 647, tre i feriti (Aggiornamento) Grave incidente lungo la SS 647, tre i feriti (Aggiornamento)
    Al chilometro 36.600 della strada statale 647 si è verificato un incidente stradale. In agro di Petrella Tifernina un auto con a bordo tre persone, che sono rimaste ferite, ha impattato contro il guardarail mentre procedeva verso Termoli. La strada, in un primo momento chiusa al traffico, sta subendo dei rallentamenti...