L'ATM CHIEDE LA REVOCA DELLA CONCESSIONE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: LAVORO
venerdì, 15 dicembre 2017
L'ATM chiede la revoca della concessione

"Ad una settimana esatta, - dichiara tramite comunicato stampa Nicolino Libertone (UGL) - dall'inizio del presidio dei lavoratori ATM presso la sede del Consiglio Regionale, e dopo la giornata di mercoledi 13 dicembre, dedicata ad una lunghissima ed estenuante seduta congiunta della Seconda e Terza Commissione consiliare, abbiamo ben chiaro che la soluzione, degli annosi problemi che affliggono i dipendenti dell'ATM, difficilmente sarà trovata dalla giunta attuale. Nonostante i numerosi argomenti portati aIl'attenzione degli ignavi (non tutti, per fortuna!) consiglieri regionali, registriamo una disarmante chiusura sull'uso di azioni, previste dal contratto in essere tra iI concessionario (Regione Molise) e l'affidatario (ATM), che comportino la rescissione del contratto e l'affidamento ad un soggetto piu affidabile. Si continua ad assecondare I'azienda, minimizzando le sofferenze dei dipendenti. Lo sforzo e I'impegno di tutti i soggetti (avvocatura dello stato, funzionari e consulenti regionali) che, a diverso titolo, hanno cercato di "sbrogliare" Ia matassa viene reso vano dalla supponenza dei vertici aziendali e dalla scarsa e svogliata capacity di reazione di chi eroga (peraltro puntualmente e mensilmente) ma non controlla. Dopo la delusione odierna sull'esito degli incontri, assume connotati diversi anche is palese incapacity di questa giunta a dar lute at fantomatico bando di gara per il gestore unico. Pertanto, i sindacati dei trasporti: Uiltrasporti, Ugla, Faisa e Fit Cisl, nel ribadire che I'unica via d'uscita 6 Ia revoca delle concessioni, chiedono a tutti i soggetti interessati (utenti, studenti, lavoratori dei trasporti e non) di fare squadra, per ammodernare un settore fondamentale e strategico per Ia vita di qualsiasi territorio. Dobbiamo lottare insieme affinche le tante risorse destinate at TPL ci avvicinino al resto d'Italia. La vertenza ATM 6 aperta da pia di dieci anni, si alternano periodi di bassa intensity a periodi di piu alta visibility. E' ora di mettere la parola fine ad una triste vicenda che si trascina da troppo tempo". 
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate