REGALI IN ARRIVO DA PARTE DEL GOVERNO: BONUS BEBè NATALIZIO PER TUTTE LE FAMIGLIE - Molise Web giornale online molisano
sabato, 11 novembre 2017
Regali in arrivo da parte del Governo: bonus bebè natalizio per tutte le famiglie
Fonte foto www.investireoggi.it
Il Governo dovrebbe approvare, nel corso del mese prossimo, il regalo di Natale da offrire alle famiglie con dei figli a carico sotto la soglia dei 25 anni.
Si tratta del Bonus bebè natalizio, ossia, di un assegno di 150 euro per ogni figlio minorenne e di 100 euro per coloro che hanno un'età compresa tra i 19 e i 25 anni.
Lo scopo del disegno di legge, presentato da alcuni senatori nel 2014, è quello di offrire un sostegno ed un aiuto alle famiglie che non abbiano un ISEE superiore ai 50.000 euro annui.
Data l'alta soglia del reddito, quindi, un gran numero di cittadini potrebbe usufruire di questa agevolazione che è legata al mese di dicembre anche per contribuire a ricreare, all'interno del focolaio domestico, quell'atmosfera natalizia persa a seguito della forte crisi economica degli ultimi tempi.
La proposta è in linea con il percorso iniziato attraverso la Legge di Bilancio 2017. Tra gli aiuti che, nell'arco dell'anno, hanno riscosso maggior successo ci sono il bonus mamma di 800 euro, a partire dal primo gennaio, per la nascita o l'adozione di un minore, e quello bebè che consiste in un assegno di 960 euro per la durata massima di tre anni da destinare ad ogni figlio nato o adottato dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017.
Contributi che, in parte, dato il lavoro precario delle giovani coppie, l'alto costo della vita, le molteplici spese da dover affrontare per la crescita dei figli aiutano e stimolano le nascita di nuove famiglie. E ciò è ancor più evidente in piccole realtà, come quella molisana, dove le emigrazioni a causa del lavoro e la scarsa stabilità economica di coloro che hanno deciso di non andar via ha condotto la soglia di natalità al 7%.
 
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Agnone - Evento per ricordare Labanca, tra i fondatori del Corriere della Sera Agnone - Evento per ricordare Labanca, tra i fondatori del Corriere della Sera
    Fondatore del Corriere della Sera insieme a Eugenio Torelli Viollier, l'agnonese Vincenzo Labanca contribuì alla nascita primo quotidiano italiano per diffusione. Ad Agnone, terra d'origine dell'avvocato si è svolto un convegno formativo per i giornalisti  per ricordare la sua memoria. A Milano, curava una rubrica...