CRESCONO LE AREE VERDI E QUELLE ATTREZZATE PER I BAMBINI DI LARINO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: LARINO
giovedì, 02 novembre 2017
Crescono le aree verdi e quelle attrezzate per i bambini di Larino

La vicinanza agli spazi verdi avrebbe un impatto positivo sullo sviluppo cognitivo dei bambini. Abitare in zone ricche di parchi e vegetazione migliorerebbe la loro capacità di attenzione, oltre ad incoraggiare l’attività fisica e ridurre l’esposizione all’inquinamento. A sostenerlo è lo studio che era stato condotto qualche tempo fa dall'Institute for Global Health di Barcellona e pubblicato sulla rivista “Environmental Health Perspectives”.

Ed è così che anche nel comune di Larino sono in corso in questi giorni lavori per garantire maggiore attenzione ai bambini. Si sta completando, infatti, l’installazione del nuovo castello in Piazza del Popolo, dove sono stati collocati anche due nuovi giochi a molle destinati ai più piccoli, mentre nel quartiere Santa Chiara saranno presto rimesse a nuovo altalene e panchine che si trovano nei pressi della palestra comunale.

“È allo studio dell’Ufficio Urbanistica anche l’individuazione di una nuova area gioco per bambini nel Centro Storico – ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente e Urbanistica Miriam Petriella – perché anche il nostro borgo abbia finalmente uno spazio esclusivamente pensato e dedicato ai più piccoli. Inoltre abbiamo installato cinque cestini per deiezioni in tutto l’abitato – e d altri tre se ne aggiungeranno a breve – nel mentre torniamo a sollecitare nel servirsene tutti i proprietari di cani.   
"Certo – ha continuato l’Assessore Petriella – non è ancora abbastanza. Soprattutto nei luoghi dove si registrano maggiori episodi di inciviltà, come nei parchi pubblici o in alcuni vicoli e piazze del centro storico, che vanificano e ritardano il lavoro generale di pulizia e manutenzione".

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Campobasso, alunni 'D'Ovidio' trasferiti dal prossimo 30 ottobre Campobasso, alunni 'D'Ovidio' trasferiti dal prossimo 30 ottobre
    E' ufficiale: la scuola D’Ovidi terminerà le sue funzioni didattiche all’inizio della prossima settimana. Una chiusura solo parziale, ma che ha destato stupore.   "E' stata acquisita la certificazione relativa all’agibilità del plesso scolastico di via Gorizia, ricevuta direttamente...