CAMPOBASSO. CONTINUA LA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLA MOBILITà IN DEROGA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: LAVORO
mercoledì, 25 ottobre 2017
Campobasso. Continua la protesta dei lavoratori della mobilità in deroga

Questa mattina una delegazione del Comitato di Lavoratori in Mobilità in Deroga ha promosso un azione di volantinaggio davanti alla sede dell'INPS Molise e dell'Assessorato regionale al Lavoro, a Campobasso. L'azione segue la protesta già avviata lo scorso 12 ottobre quando davanti al Palazzo del Governo il comitato aveva effettuato un sit in per informare anche altri lavoratori che sono nelle loro condizioni e che non sono a conoscenza di quello che è un loro diritto, tra l'altro già acquisito, ma che non è stato riconosciuto.

Quello che questi lavoratori rivendicano  è il pagamento di sette mensilità del 2015 e sei del 2016 e chiedono la revoca della Delibera di Giunta Regionale n° 638 del 30/12/2016 che utilizza fondi attribuiti al Molise per liquidare prioritariamente le domande di mobilità in deroga residue del 2014-2015-2016 per altre e diverse finalità. Inoltre i lavoratori fanno richiesta di ulteriori fondi nazionali finalizzati al pagamento di 1744 domande di mobilità in deroga 2015/2016 e l'inserimento nei percorsi di Politiche Attive del lavoro con specifico accesso alle opportunità previste dai riconoscimenti dell'Area di Crisi Industriale Complessa e dell'Area di Crisi Industriale Semplice, ai corsi fi formazione, alle borse lavoro e agli incentivi per i contratti di ricollocazione.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate