LARINO:CARENZA IDRICA, NOTARANGELO CHIEDE AUMENTO DEL FLUSSO IN ENTRATA A MOLISE ACQUE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: NEWS
lunedì, 23 ottobre 2017
Larino:carenza idrica, Notarangelo chiede aumento del flusso in entrata a Molise Acque

Perdurano i problemi legati alla scarsità del flusso idrico in entrata nel serbatoio comunale, che stanno generando disagi alla popolazione. Nonostante l’ultima interruzione della scorsa notte, che ha interessato tutto l’abitato, comprese le reti rurali, questa mattina, alle ore 6.00, il livello del serbatoio era ancora troppo basso (circa 1,60 metri) per garantire acqua sufficiente a tutte le utenze. Il Sindaco Vincenzo Notarangelo, con una nota formale, ha sollecitato Molise Acque ad aumentare il flusso in entrata, almeno per le ore notturne, così da poter riempire le cisterne comunali ed evitare nuovi e più gravi disagi alla cittadinanza. Nel frattempo, fintantoché le riserve idriche non saranno ricostituite, si continuerà ad interrompere la fornitura di acqua dalle ore 22.00 alle ore 6.00, compatibilmente con la disponibilità della stessa all'interno del serbatoio.

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate