QUATTRO UNITà NAVALI COORDINATE DALLA GUARDIA COSTIERA SOCCORRONO PESCHERECCIO SCONGIURANDONE L'AFFONDAMENTO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: TERMOLI
giovedì, 12 ottobre 2017
Quattro unità navali coordinate dalla Guardia Costiera soccorrono peschereccio scongiurandone l'affondamento

La Capitaneria di Porto di Termoli, all'alba di oggi, ha concluso il soccorso a favore di una motopesca andata in avaria a causa di un improvviso allagamento dei locali macchine. La richiesta d'aiuto è arrivata intorno alle 23.30 di ieri sera e grazie al lavoro di collaborazione della Guardia Costiera da un lato che ha aspirato l'acqua all'interno del veicolo e della Guardia di Finanza  e dei Vigili del Fuoco dall'altro che hanno messo a disposizione un'unità navale e una pompa barellabile per le operazioni di soccorso, dopo qualche ora il peschereccio ha potuto effettuare il rientro in tutta sicurezza.

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Viaggiava sotto tir, migrante salvato Viaggiava sotto tir, migrante salvato
    Si era nascosto sotto un rimorchio di un tir francese per raggiungere il nord d'Italia dopo essersi imbarcato in Grecia, utilizzando la linea Patrasso-Bari: protagonista della vicenda un afgano di 23 anni, ridotto allo stremo delle forze, tratto in salvo dagli agenti del distaccamento della Polizia autostradale di Vasto Sud. A fare la segnalazione...