QUATTRO UNITà NAVALI COORDINATE DALLA GUARDIA COSTIERA SOCCORRONO PESCHERECCIO SCONGIURANDONE L'AFFONDAMENTO - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: TERMOLI
giovedì, 12 ottobre 2017
Quattro unità navali coordinate dalla Guardia Costiera soccorrono peschereccio scongiurandone l'affondamento

La Capitaneria di Porto di Termoli, all'alba di oggi, ha concluso il soccorso a favore di una motopesca andata in avaria a causa di un improvviso allagamento dei locali macchine. La richiesta d'aiuto è arrivata intorno alle 23.30 di ieri sera e grazie al lavoro di collaborazione della Guardia Costiera da un lato che ha aspirato l'acqua all'interno del veicolo e della Guardia di Finanza  e dei Vigili del Fuoco dall'altro che hanno messo a disposizione un'unità navale e una pompa barellabile per le operazioni di soccorso, dopo qualche ora il peschereccio ha potuto effettuare il rientro in tutta sicurezza.

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Invaso del Liscione, ecco i danni dopo la piena Invaso del Liscione, ecco i danni dopo la piena
    Se l’emergenza idrica dell’invaso del Liscione pare ormai definitivamente cessata, per il miglioramento delle condizioni meteorologiche, non altrettanto può dirsi per quanto riguarda la situazione delle numerose aziende agricole del basso Molise che hanno visto i loro terreni invasi dall’ondata di piena del fiume...