ACQUA: IL COMUNE DI ISERNIA DICE NO ALL'EGAM - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: POLITICA :: ISERNIA
d'Apollonio "Isernia ha le sue sorgenti che la rendono autonoma: non vogliamo aumenti delle tariffe"
Acqua: il comune di Isernia dice no all'Egam
Sindaco Giacomo d'Apollonio
"Isernia ha le sue sorgenti che la rendono autonoma: non vogliamo aumenti delle tariffe". Sono queste le parole che durante la seduta, di mercoledì scorso 9 agosto, del  Consiglio comunale di Isernia sono state pronunciate e che hanno bocciato l’adesione all’Egam. L’ente di gestione dell’acqua molisana istituito dalla Regione Molise, che tramite la legge approvata lo scorso 13 aprile, va a fissare una tariffa unica in tutto il territorio molisano. Il primo cittadino Giacomo d’Apollonio afferma che con una situazione economico-finanziaria già in bilico del Comune, è inevitabile la mancata adesione in quanto "non abbiamo avuto nessun tipo di indicazione su quale sarà l’impegno economico da parte nostra, in prospettiva, né quali saranno le risorse da impegnare, né cosa dovremo dare esattamente a questo ente di gestione regionale del sistema idrico-fognario, in termini di patrimonio"
La nostra città – ha aggiunto d’Apollonio - eroga acqua anche ai Comuni della cintura isernina. L’acquedotto, gli impianti e l’intero sistema idrico-fognario sono di proprietà del Comune, così come i depuratori. Ciò ha permesso di avere delle tariffe molto basse, con una media di circa 45 centesimi a metro cubo. Altri comuni molisani hanno tariffe anche cinque volte superiori. Siccome la legge sull’Egam prevede che la tariffa regionale debba tendenzialmente essere unica, non ci potrà essere altro che un aumento delle tariffe. Quindi questo è uno dei motivi per cui non abbiamo aderito”.
Una scelta quella del Sindaco che non impedisce l'adesione all'Ente regionale. Infatti è possibile chiedere una deroga alla Regione rispetto all’Egam, in presenza di condizioni particolari stabilite dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale n. 4 del 22 aprile scorso, che istituisce appunto tale ente. I prossimi giorni saranno, quindi, teatro di scelte importanti a Palazzo San Francesco.
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • EGAM: Scarabeo e Totaro propongono il referendum abrogativo EGAM: Scarabeo e Totaro propongono il referendum abrogativo
    La legge regionale che istituirà l'EGAM continua a far parlare di se e spaccare la maggioranza, sempre se ci sia ancora una una all'interno del Consiglio Regionale. I consiglieri Scarabeo e Totaro propongono un referendum per abrogare la legge sull'EGAM. L’Istituzione dell’Ente di governo...