TERMOLI: LA BANCA D'ITALIA PLAUDE ALLA COSTITUZIONE DEL DISTRETTO MOLISE ORIENTALE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: LAVORO
giovedì, 15 giugno 2017
Termoli: la Banca d'Italia plaude alla costituzione del distretto Molise Orientale
Nella relazione annuale della Banca d'Italia sull'economia del Molise per il 2017 si è fatto riferimento anche al Distretto Molise Orientale.
"Nel giugno 2016 - si legge nella relazione - è stato istituito il Distretto turistico del Molise Orientale che, secondo quanto riportato dal Piano strategico di sviluppo del turismo 2017-2022 del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, beneficerà di specifici strumenti agevolativi volti a favorire la collaborazione e l'integrazione fra imprese del comparto e a sviluppare modelli reticolari di offerta ricettiva; l'area individuata dall'iniziativa include 40 comuni del basso Molise, interessando oltre un terzo della superficie e della popolazione regionale".
Fanno parte del Distretto Molise Orientale 248 soci tra imprese di settore, trasporti, porti turistici, bed & breakfast, stabilimenti balneari, attività turistiche, associazioni che operano in attività portuali, associazioni di cui 7 sportive, aziende agricole, ristoranti e bar, operatori turistici, alberghi, residence e campeggi, aziende di servizi, commercianti, soggetti privati e scuole.
“L’analisi economica della Banca d’Italia – ha commentato l’On. Remo Di Giandomenico, commissario di Aast e presidente di Molise Orientale - conferma l’importanza dell’ iniziativa intrapresa per dare sostegno alle imprese del settore”.
Il distretto Molise Orientale sta ultimando in questo periodo il piano di sviluppo del territorio che è coordinato con il piano strategico del Turismo 2017-2022 approvato dal Consiglio dei Ministri nello scorso mese di febbraio.

 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Alternanza scuola-lavoro in Molise, la Cgil accusa: Alternanza scuola-lavoro in Molise, la Cgil accusa: "solo promesse e propaganda"
    "Il Presidente della regione Frattura ha annunciato la sottoscrizione del protocollo d’Intesa che determina l’avvio in Molise della sperimentazione del sistema di Alternanza scuola-lavoro, in applicazione dell'Accordo del 24 settembre 2015 in Conferenza Stato Regioni. Ricordiamo - spiega in una nota la Flc Cgil Molise...