SEQUESTRATO LIDO DI TERMOLI PER AMPLIAMENTO DELL’AREA IN CONCESSIONE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: TERMOLI
mercoledì, 14 giugno 2017
Sequestrato lido di Termoli per ampliamento dell’area in concessione
I Militari della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Termoli hanno accertato gravi violazioni a danno del demanio marittimo, del paesaggio e dell’ambiente presso un Lido molisano per innovazione abusiva e ampliamento dell’area in concessione. Per le ragioni suddette è stato effettuato il sequestro penale dell’area del Pubblico demanio marittimo su cui insisteva una passerella, blocchi in calcestruzzo posati in opera, n. 6 pedalò, una recinzione metallica, una torretta di salvamento, un box metallico, un campo da beach volley, con deferimento all’Autorità giudiziaria del reo a piede libero. L’operazione si pone, in termini temporali, in continuazione dei controlli già avviati nel corso della stagione invernale e segna l’inizio di una “Campagna concentrata” di controlli durante la stagione estiva. L’attività di Polizia marittima proseguirà su tutto il litorale del Compartimento Marittimo, con particolare attenzione per ciò che riguarda i prioritari beni connaturati nel demanio marittimo, nell’ambiente, nell’accezione più ampia dei termini, e nella sicurezza della navigazione, con particolare riguardo al servizio di salvamento lungo le spiagge, che rappresenta un fondamentale avamposto a tutela e garanzia delle incolumità dei cittadini.

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Muore il 26enne ciclista di Mirabello Sannitico Muore il 26enne ciclista di Mirabello Sannitico
    Pozzilli - Il 26enne, studente universitario fuorisede di Mirabello Sannitico C.G., residente a Taormina, coinvolto due giorni fa in un incidente in bicicletta nel paese scontrandosi con un auto, e che già dai primi soccorsi versava in condizioni critiche, non c'è l'ha fatta. Nulla ha potuto fare l'èquipe medica dell’istituto...