UNA RAGAZZA SPARISCE DI CASA MINACCIANDO DI TOGLIERSI LA VITA, RITROVATA DAI CARABINIERI SANA E SALVA - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: ISERNIA
lunedì, 12 giugno 2017
Una ragazza sparisce di casa minacciando di togliersi la vita, ritrovata dai Carabinieri sana e salva
Sono stati i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia a ritrovare una studentessa 19enne, allontanatasi da qualche giorno dalla propria abitazione dopo aver litigato con i genitori, manifestando l’intenzione di volersi togliere la vita. La Centrale Operativa del Comando Provinciale, ha diramato via radio le ricerche della ragazza a tutte le pattuglie dell’Arma in servizio esterno, descrivendo i suoi connotati. La vicenda si è conclusa a lieto fine quando i Carabinieri hanno rintracciato la 19enne nei pressi di corso Risorgimento, in evidente stato confusionale, affidandola successivamente al personale del 118 per le cure del caso.  

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Detenzione di sostanze stupefacenti: arrestata una trentasettenne Detenzione di sostanze stupefacenti: arrestata una trentasettenne
    Nella tarda serata di ieri 17 febbraio, durante un servizio finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel capoluogo molisano e nei centri abitati limitrofi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Campobasso, insieme ai colleghi della Stazione di Trivento (CB), hanno fermato e controllato un'autovettura,...