SONORA BATOSTA PER FRATTURA E LA SUA MAGGIORANZA DALLA CORTE COSTITUZIONALE. ILLEGITTIMO L’AMPLIAMENTO DELLE FUNZIONI DELL’ARPA MOLISE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: NESSUNA
mercoledì, 07 giugno 2017
Sonora batosta per Frattura e la sua maggioranza dalla corte costituzionale. Illegittimo l’ampliamento delle funzioni dell’Arpa Molise
Roma - La Corte costituzionale ha dichiarato illegittimo l'articolo 16 della legge del 4 maggio del 2016 (Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2016-2018 in materia di entrate e spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali); la pronuncia di fatto rende nulle le disposizioni che stabilivano l'ampliamento delle competenze attribuite all'ARPA Molise.
"Si tratta all'evidenza - così si sono espressi i giudici della Consulta nella sentenza - non di funzioni legate ad attività tecniche di prevenzione, vigilanza e controllo ambientale, bensì di funzioni di amministrazione attiva in materia non solo di ambiente, ma anche di energia".
I rilievi mossi con il ricorso depositato il 14 luglio dall'ex premier Renzi, infatti, hanno riguardato compiti ulteriori e funzioni luglio  amministrative regionali, in materia di ambiente e di energia, ma anche in tema di inquinamento atmosferico e di impianti termici. 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Incidente all'alba sulla S.S. 709, muore 29enne di Petacciato Incidente all'alba sulla S.S. 709, muore 29enne di Petacciato
    Un terribile incidente si è verificato nelle prime luci del mattino in zona Porticone, sulla Strada Statale 709 di Termoli. Due automobili si son scontrate per ragioni ancora da accertare dalle forze dell'ordine. All'interno delle due autovetture c'era Antonio Bombini, 29 anni residente a Petacciato, lavoratore presso la...