SONORA BATOSTA PER FRATTURA E LA SUA MAGGIORANZA DALLA CORTE COSTITUZIONALE. ILLEGITTIMO L’AMPLIAMENTO DELLE FUNZIONI DELL’ARPA MOLISE - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: GIUDIZIARIA
mercoledì, 07 giugno 2017
Sonora batosta per Frattura e la sua maggioranza dalla corte costituzionale. Illegittimo l’ampliamento delle funzioni dell’Arpa Molise
Roma - La Corte costituzionale ha dichiarato illegittimo l'articolo 16 della legge del 4 maggio del 2016 (Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2016-2018 in materia di entrate e spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali); la pronuncia di fatto rende nulle le disposizioni che stabilivano l'ampliamento delle competenze attribuite all'ARPA Molise.
"Si tratta all'evidenza - così si sono espressi i giudici della Consulta nella sentenza - non di funzioni legate ad attività tecniche di prevenzione, vigilanza e controllo ambientale, bensì di funzioni di amministrazione attiva in materia non solo di ambiente, ma anche di energia".
I rilievi mossi con il ricorso depositato il 14 luglio dall'ex premier Renzi, infatti, hanno riguardato compiti ulteriori e funzioni luglio  amministrative regionali, in materia di ambiente e di energia, ma anche in tema di inquinamento atmosferico e di impianti termici. 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Termoli. Ecoisola a Via Cannarsa attiva dal 17 luglio Termoli. Ecoisola a Via Cannarsa attiva dal 17 luglio
    A partire dal 17 luglio prossimo, a Termoli in Via Cannarsa sarà attiva l'Ecoisola Informatizzata che sarà svuotata tre volte al giorno: mattina, pomeriggio e sera. La pulizia interna dello stessa si terrà attraverso un sistema di nebulizzazione con sostanze igienizzanti che sanificano l’ambiente...