IL TAR RESPINGE RICORSO DI FALCO. CIMINO RESTA CONSIGLIERE DEL CORECOM - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA
martedì, 06 giugno 2017
Il Tar respinge ricorso Di Falco. Cimino resta consigliere del Corecom

I giudici del Tar, Prima Sezione hanno respinto il ricorso presentato da Francesco Di Falco, nominato in prima battuta consigliere del Corecom, successivamente sospeso dopo la sentenza dell'Avvocatura dello Stato a favore di Vincenzo Cimino. Quest'ultimo resta, quindi, Consigliere al Corecom e Francesco Di Falco dovrà ora sostenere le spese processuali per un importo pari a 1000 euro. L'Avvocatura, inoltre, sottolinea come per i membri del Corecom valgono gli stessi vincoli degli amministratori che ricoprono incarichi pubblici. 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Notizie Correlate

  • Sicurezza, incontro al vertice tra la Questura e le Poste Sicurezza, incontro al vertice tra la Questura e le Poste
    Nell’ambito delle iniziative intraprese dalla Polizia di Stato per implementare l’attività di formazione ed informazione inerenti la sicurezza anticrimine presso gli uffici postali e rafforzare la cultura della sicurezza nei riguardi del personale impiegato negli stessi, la Questura di Campobasso ha organizzato,...