GIOVANE CAMPOBASSANO DENUNCIATO PER COLTIVAZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI E DETENZIONE ABUSIVA DI ARMI - Molise Web giornale online molisano
ELENCO :: CRONACA :: CAMPOBASSO
lunedì, 05 giugno 2017
Giovane campobassano denunciato per coltivazione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi
I Carabinieri della Stazione di Campobasso, in seguito ad una perquisizione nell'abitazione di un 25enne del capoluogo, già indagato per furto, hanno sequestrato alcune armi, tra cui due pistole tipo revolver ed un moschetto da fanteria di  manifattura molto antica. Le armi erano prive di marca, matricola e di documentazione attestante le caratteristiche, la provenienza ed il titolo a detenerle e su cui verranno svolte le verifiche del caso. Gli uomini dell'Arma hanno inoltre rinvenuto  due piante di cannabis indica, dell’ altezza di circa 50 cm ciascuna, un  bilancino di precisione e materiale per il confezionamento di dosi di sostanza stupefacenti. Durante l'operazione dei Carabinieri il giovane ha  ostacolato le attività dei militari con tono minaccioso e offensivo. Il 25enne è stato denunciato  all’ Autorità Giudiziaria per detenzione abusiva di armi, coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente, nonché resistenza , minaccia ed oltraggio a pubblico ufficiale.
 
 

In Evidenza

Ultimi Eventi

Ultimi Video

ELENCO VIDEO

Notizie Correlate

  • Carabinieri, dodici avvisi orali e un provvedimento di espulsione Carabinieri, dodici avvisi orali e un provvedimento di espulsione
    Intensa attività di prevenzione e controllo del territorio quella che ha interessato nei giorni scorsi l’intera provincia di Isernia per opera della Polizia di Stato: ben 12 “avvisi orali” emessi dal Questore del capoluogo pentro, Vincenzo Vuono, nei confronti di altrettanti pregiudicati che, sulla base di elementi...